sensoriale

Laboratorio sui cinque sensi... ingresso gratuito

Monday, March 13, 2006

Il mio miglior nemico



Verdone come al solito, mi stupisce ancora.
Ho visto il film con gli occhi incollati allo schermo, anche perchè ero in seconda fila!!!
Il cinema era stracolmo, forse perchè la campagna di marketing per questo film ha avuto gli esiti sperati...Ma non voglio ridurre questo film a un semplice prodotto del cinema o a una operazione di marketing: "Il mio miglior nemico" è molto di più.
Uno specchio esasperato delle tragedie quotidiane, familiari, che travolgono , come in una livella, tutti i livelli sociali.
E così il riccone spietato e il pischelletto romano si ritrovano entrambi alla ricerca di un nuovo modo di vivere, alla ricerca di una nuova dimensione, che faccia loro cambiare il punto di vista, e ovviamente, seguendo una delle migliori e infallibili tradizioni, che dura fin dai tempi dello Stil Novo, è l'amore per una donna a dare la spinta a tutto, il vero motore.
Andate al cinema a vedere questo film perchè ne vale davvero la pena (vi consiglio una delle ultime proiezioni per evitare code interminabili o, come nel mio caso, il torcicollo e i pop corn andati di traverso...). Vi assicuro che vi divertirete: non solo riflessione, ma anche tante risate!!!
Buona visione...

2 Comments:

At 12:23 PM, March 22, 2006, Anonymous micky_da_Bo said...

Non amo particolarmente Verdone, anche se ammetto che in alcuni film ha fatto un pezzettino (piccolo) di storia della commedia all'italiana!
Detesto Muccino, sentirlo parlare mi da fastidio, vederlo quasi mi fa venire i conati di vomito...
Al di là della tua bellissima recensione che un po' mi invoglia a vedere questo film, non credo proprio che regalerò questi 7,50€ a Verdone & Muccino e a coloro che li hanno prodotti.
Ieri ho ben speso 7,50€ per il film che ha vinto l'oscar: davvero bello, destabilizzante.
Magari ve ne parlerò.

 
At 3:35 PM, April 26, 2006, Anonymous Mel said...

Manu quando avremo l'onore di averti tra i commenti?

 

Post a Comment

<< Home